27 Gennaio 2016: per non dimenticare

“Anche il diavolo, vedendo quell’orrore, girò la testa e fuggì impaurito.

Gridalo al mondo, sussurralo al vento.”

Per non dimenticare.

Non possiamo dimenticare il sacrificio di donne ed uomini, partigiani in armi, che liberarono il nostro paese dalla tirannia. Non possiamo e non vogliamo dimenticare i crimini orrendi di cui si macchiarono fascisti e nazisti, nei confronti dell’intera umanità, con l’olocausto di milioni di persone nei campi di sterminio tedeschi e di quello italiano della “Risiera di San Saba “. Non possiamo e non vogliamo, dimenticare il dono della democrazia conquistata con il sangue dei tanti partigiani morti e che oggi, solo pochi in Italia, sono una testimonianza vivente di quei drammatici momenti. Vogliamo ricordare: ai nati dopo la seconda guerra mondiale ed a chi crede nel futuro, dimenticando il passato, che la nostra democrazia fu un dono inestimabile, gratuito e disinteressato di quel sacrificio.

W la Resistenza, W la Costituzione.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...